Progettazione cucina su misura con un arredatore - WK® Soluzioni In Cucina

Progettare una cucina su misura di sana pianta, potrebbe sembrare una lavoro davvero impegnativo. In realtà lo è se non si viene aiutati da un arredatore, per calcolare lo spazio esatto e le giuste misurazioni degli angoli. Progettandola da soli, gli errori potrebbero essere parecchi, e poi, difficilmente si può rimediare.

Progettare e realizzare una cucina su misura con l’aiuto di professionisti del settore è il modo migliore per farlo.

Perché ti consigliamo di affidarti ad un arredatore?

Esperienza nel settore e consigli sugli abbinamenti

L’esperienza nel settore delle cucine su misura è fondamentale. Un arredatore esperto, alla prima consulenza, è capace di capire cosa cerchi e quali sono le tue esigenze. Tu esponi le tue idee e lui riesce a percepire quali mobili servono, i materiali e le funzionalità che desideri in una cucina.

L’arredatore ti consiglierà quale pavimento sta bene con il colore dei mobili. Il tipo di anta più comoda. Persino il colore della pittura delle pareti se serve.

Cucina su misura - WK® Soluzioni In Cucina

Sfruttare ogni singolo spazio

L’arredatore, sempre grazie alla sua esperienza, riesce a sfruttare qualsiasi spazio, anche quelli più impensabili, per sistemare al meglio e in maniera creativa e funzionale la tua cucina.

Rileverà le misure corrette degli ambienti e tutti i dettagli utili da tenere in considerazione, come lo spessore del battiscopa, la posizione delle prese elettriche e la fuoriuscita della cappa.

Rendering realistici

L’arredatore, ottenute le informazioni necessarie, svilupperà un Rendering 3D realistico, tenendo in considerazione lo stile della cucina scelto e tutti i dettagli stabiliti insieme. Il Rendering serve per visualizzare il risultato finale.

Cucina su misura - WK® Soluzioni In Cucina

Scelta degli elettrodomestici

L’arredatore ti consiglierà i migliori elettrodomestici, facilmente adattabili alla tua nuova cucina su misura, tenendo sempre in considerazione le tue esigenze.

Organizzazione tra le persone che parteciperanno al progetto

Dopo aver stabilito il da farsi, l’arredatore deve organizzare al meglio la collaborazione tra i vari professionisti (elettricisti, pittori, geometri, idraulici ecc.) che parteciperanno all’installazione della nuova cucina e all’arredamento dell’ambiente che l’ospiterà.

Il nostro team di arredatori ti aiuteranno nel tuo progetto. Vieni a trovarci nel nostro showroom per una consulenza. Insieme progetteremo e realizzeremo la tua cucina su misura.


Acconsento al trattamento dei miei dati


Progettazione cucina su misura con un arredatore: alcuni buoni motivi per farlo